La curva del cane è una funzione nota in matematica e dovuta, si dice, al matematico svizzero Jean Bernulli. In pratica quando un cane passeggia al guinzaglio al fianco del suo padrone, ad ogni passo cerca di avvicinarsi al piede del padrone, ma nel frattempo il padrone si è spostato in avanti e così il cane che, ricordiamolo, cammina al fianco del padrone, tende ad avvicinarsi, ma si può dimostrare che in questo modo il cane non raggiungerà mai il padrone, stabilizzando la sua distanza da esso ad un valore limite, calcolabile mediante la formula della funzione nota anche come curva del cane. Questa funzione è anche nota come curva di inseguimento o curva di caccia. E' proprio il caso di dirlo : vita da cani !