Danza sotto le stelle

Danza sotto le stelle

Danzando questo ritmo cosmico,
con gli occhi chiusi,
non mi accorgo quanti e dove siamo,
lontani o vicini siamo uniti dalle stelle.

Qualcuna brilla, qualcuna trema,
qualcuna è grande, qualcuna e piccola.
E insieme disegnano nel cielo,
i nostri desideri, i nostri sogni.

I nostri passi si fanno più lenti,
appesantiti dalla soave stanchezza,
ancora un po e sarà alba,
ci lasciamo cadere a terra, in un lauto sonno.

…………………..

Andrea Bianchini (8/2022)

Il nostro ruolo

Il nostro ruolo

Corre il soldato incontro al nemico,
per questo gli han dato ben pìù di un amico.

Per la patria il soldato si fa abnegato,
il perchè di quella guerra non glielo hanno spiegato.

In fondo siam tutti soldati,
viviamo, lottiamo, moriamo per esserci stati,

in questo mondo che è divenuto stretto,
da tempo scienziati e tecnologi l’avevano detto.

ognuno di noi ha il suo ruolo,
anche in guerra, teniam ben saldi i piedi al suolo.

………………………….

Andrea Bianchini (7/2022)

Imparare a programmare in Python

Potete trovare a questo indirizzo->https://developers.google.com/edu/python una guida completa per iniziare a programmare in Python, valida anche per chi già sa programmare come comodo riferimento. Include esempi, esercizi e video.

Di seguito un estratto dell’introduzione:

“Welcome to Google’s Python Class — this is a free class for people with a little bit of programming experience who want to learn Python. The class includes written materials, lecture videos, and lots of code exercises to practice Python coding. These materials are used within Google to introduce Python to people who have just a little programming experience. The first exercises work on basic Python concepts like strings and lists, building up to the later exercises which are full programs dealing with text files, processes, and http connections. The class is geared for people who have a little bit of programming experience in some language, enough to know what a “variable” or “if statement” is. Beyond that, you do not need to be an expert programmer to use this material.

To get started, the Python sections are linked at the left — Python Set Up to get Python installed on your machine, Python Introduction for an introduction to the language, and then Python Strings starts the coding material, leading to the first exercise. The end of each written section includes a link to the code exercise for that section’s material. The lecture videos parallel the written materials, introducing Python, then strings, then first exercises, and so on. At Google, all this material makes up an intensive 2-day class, so the videos are organized as the day-1 and day-2 sections.

This material was created by Nick Parlante working in the engEDU group at Google. Special thanks for the help from my Google colleagues John Cox, Steve Glassman, Piotr Kaminksi, and Antoine Picard. And finally thanks to Google and my director Maggie Johnson for the enlightened generosity to put these materials out on the internet for free under the Creative Commons Attribution 2.5 license — share and enjoy!”

Finally

…le cose non sono mai esattamente come appaiono. Prendi una pagina di un libro, ognuno di noi che la legge trae dei significati e delle emozioni diverse. Questo dipende dal nostro vissuto, tutto ciò che è registrato nel nostro cervello. Ognuno di noi ha un cervello ed un vissuto unici. E’ questo che ci rende speciali, non devi mai paragonarti a nessuno, perchè ne usciresti sempre sconfitto, semplicemente sii te stesso. Sei d’accordo Luca ? –

  • E’ vero nonno, deve essere proprio come dici tu, penso proprio tu abbia ragione. Ecco perchè la mamma e papà litigano sempre ! –
  • Bah… sciocchezze Luca, sciocchezze… –
  • E quindi la storia come finisce nonno ? nonno ! Mamma ! Papà ! Il nonno non si sveglia più ! Correte ! … –

…………………………

La pace scontenta troppe persone

La guerra è una gran brutta cosa, a Roma dicono ‘la guera è guera’. D’altra parte immaginare un mondo senza armi è utopistico, basti pensare ai delitti che si compiono ogni giorno tra membri della stessa famiglia. Se non vanno d’accordo i fratelli, i figli con i genitori; come possiamo pensare che vada d’accordo un mondo intero ? Le armi, ricordiamolo, nascono quasi sempre per esigenze difensive, (si vis pacem para bellum), come i corpi militari. Il caso italiano è un esempio tipico :
‘l’Italia ripudia la guerra’. Ma i discorsi belli li sappiamo fare tutti, il problema più grande è metterli in pratica, questo lo sanno i bambini, i ragazzi, gli adulti e gli anziani.
Il nostro codice penale dice che una difesa deve essere proporzionale all’offesa, per l’appunto, legittima difesa. Questo meccanismo fa si che nascano da un semplice caso diplomatico una guerra, dal senso di sopravvivenza un’altra guerra e gli esempi sarebbero tanti.
La pace scontenta troppe persone.

Andrea Bianchini